Lo Sguardo Sospeso

Un programma speciale a cura di Elisabetta Di Sopra


sguardo sospeso

Sono spesso folgoranti per intensità e per durata le opere di videoarte degli artisti presenti in questa rassegna proponendoci un imprinting molto personale. La pittorialità di Paolo Bandinu, l’esperienza immersiva di Bianco Valente, l’ossessiva ricerca d’identità dei Con.Tatto, la gioiosa  fertilità di Matilde De Feo, la sensualità perturbante di Eleonora Manca, l’ironia grafica e disincantata di Laurina Paperina, il surrealismo estetizzante di Angelica Porrari, la semplicità narrativa di Cosimo Terlizzi, i mondi paralleli di Lucia Veronesi.

Elisabetta Di Sopra

 

 Per maggiori informazioni scarica il catalogo. 

 

Deep Blue Ocean of Emptiness, Giovanna Bianco, Pino Valente, 2002, 3’38”
Musica dei Mou, Lips!

Paesaggio senza titolo #6 (nel mio tempo) / Landscape with no title#6 (in my time) , Lucia Veronesi, 2014, 4′

Metamor(ph), Eleonora Manca, 2015, 4’10”

Il mio corpo a maggio (white) / My body in May (white), Matilde De Feo, 2014, 1’

La benedizione degli animali / The animals blessing, Cosimo Terlizzi, 2013, 7’41’’

Person-A,  Con.Tatto (Francesca Leoni & Davide Mastrangelo), 4 “26

How to Kill the Artists, Laurina Paperina, 2007, 2’48”

Walking back Andy, Paolo Bandinu, 2014, 3’

Uguaglianza / Equality, Angelica Porrari, 2012, 2’15”

Loading