RODITELI PRIEKHALI KO MNE NA SRI LANKU

PARENTS CAME TO ME TO SRI LANKA


  • RegiaVera Vodynski
  • PaeseRussia
  • Categorie -
  • Durata 29'50''

ParentsCameToMeToSriLanka2ISTITUTO: N.S Mikhalkov Academy of Cinematography and Theatre Arts

ANNO: 2017

LINGUA: inglese/russo/singalese

 

SINOSSI: Alex vive spensieratamente in Sri Lanka, sperperando i soldi della famiglia, completamente immerso in un mondo d’ozio paradisiaco, certo che continuerà per sempre. La sua tranquilla esistenza viene però bruscamente interrotta dall’arrivo dei genitori: la loro comparsa coincide infatti con la mistica rivelazione della divinità locale Shamka, la quale ha una curiosa richiesta per Alex. Con una narrazione ricca di simboli e rimandi religiosi, Vera Vodynski conduce lo spettatore tra la lussureggiante vegetazione dello Sri Lanka, in un’atmosfera sospesa e irreale. Atmosfera che tuttavia si fa man mano più tesa, di pari passo con il precipitare della storia: il pacifico mondo di Alex viene stravolto e il ragazzo è chiamata a compiere una scelta decisiva.

BIOGRAFIA:  Vera Vodynski è una regista e sceneggiatrice. Nel 2005 si laureò al VGIK Experimental Director Workshop di A. Eshpay, V. Fenchenko e S. Miroshnichenko in direzione filmografia narrativa e documentaristica. I suoi lavori sperimentali riguardanti film di genere narrativo e documentari: “The Dreamers”, “Russian Dance of Okado Yosiko”, “The Celestial Country”, “Running anticlockwise” sono stati notati e premiati da famosi film festival interazioni e russi come Artdokfest, Artkino, Gold Tambourine, ArtoDoks, il premio nazionale Laurus e altri. Nel 2011 il cortometraggio “Zhenechka” fu il suo debutto nel cinema di narrativa. Si è laureata alla N.S Mikhalkov Cinematography and Theater Arts Academy. Tutti i lavori sopra citati sono stati creati con sceneggiature scritte da Vera. Dal 2004 Vera Vodynski dirige l’associazione creativa Krique essendo uno membro della Russian Union of Art Directors, ADCR Award vincitrice.

Loading